Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Tutto quello che vuoi - Alles was du willst (a Pforzheim)

Data:

13/10/2018


Tutto quello che vuoi - Alles was du willst (a Pforzheim)

Film di Francesco Bruni.

Alessandro ha 22 anni, ed è un ragazzo ignorante e turbolento; Giorgio di anni ne ha 85 ed è un poeta dimenticato. I due vivono a pochi passi l'uno dall'altro, ma non si sono mai incontrati, finché Alessandro accetta suo malgrado un lavoro come accompagnatore di quell'elegante signore in passeggiate pomeridiane. Col passare dei giorni dalla mente un po' smarrita dell'anziano poeta e dai suoi versi, affiora progressivamente un ricordo del suo passato più lontano: tracce per una vera e propria caccia al tesoro. Seguendole, Alessandro si avventurerà insieme a Giorgio in un viaggio alla scoperta di quella ricchezza nascosta e di quella celata nel suo stesso cuore.

Qualche anno fa mio padre si è ammalato di alzheimer. Gli inizi della malattia – prima che degenerasse – presentavano aspetti anche sorprendenti: la tendenza a confondere le persone, a dire cose sincere e sconvenienti generavano non di rado momenti toccanti, imbarazzanti e – perché no? – anche buffi. Ma l’aspetto che più mi ha colpito era la progressiva regressione verso il passato: nella sua mente prendevano corpo persone e vicende dimenticate. L’episodio centrale di questo film – la fuga appresso ai militari americani e il “regalo” ricevuto – è per l'appunto uno di questi, a cui mio padre aveva accennato qualche volta, ma che non aveva mai raccontato con la dovizia di particolari come dopo la malattia. Così ho provato ad immaginare una storia che avesse al centro quell’episodio, ma allontanandola da me, da mio padre, e dal mio contesto familiare, con il risultato che il film mette insieme, in maniera abbastanza indistinguibile, vissuto personale ed invenzione romanzesca. Una volta ultimata la sceneggiatura mi sono reso conto che la mia età di allora – 54 anni – si poneva alla stessa esatta distanza fra quelle dei due protagonisti, di 23 e 85 anni. L’età che in quel momento avevano mio padre e mio figlio. Una coincidenza fortuita, magari: ma che inevitabilmente spinge a un bilancio di quello che è stato e quello che potrà essere.

Francesco Bruni

Cinema! Italia! a Pforzheim: >>>

Informazioni

Data: Sab 13 Ott 2018

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : Kairos Filmverleih Göttingen, Made in Italy Rom

In collaborazione con : Italienisches Kulturinstitut Stuttgart, Kommunales Kino Pforzheim

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Kommunales Kino, Schlossberg 20, Pforzheim

8794