Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

„Voi che vivete al sicuro...” (a Stoccarda)

Data:

02/10/2019


„Voi che vivete al sicuro...” (a Stoccarda)

In memoria di Primo Levi per il suo centenario.
Introduzione: Cesare De Marchi (scrittore, traduttore).
Lettura scenica: Rudolf Guckelsberger.

Primo Levi, nato a Torino il 31.07.1919, è uno dei più importanti autori italiani del Novecento. Con il suo rapporto autobiografico "Se questo è un uomo", pubblicato nel 1947, si è iscritto nella letteratura mondiale. In tutte le sue opere Primo Levi ha cercato di trovare una spiegazione per la Shoah e le sue esperienze traumatiche di prigioniero nel campo di concentramento di Auschwitz.

Informazioni

Data: Mer 2 Ott 2019

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : Italienisches Kulturinstitut Stuttgart

In collaborazione con : Freunde des Italienischen Kulturinstituts Stuttgart e.V., Stadtbibliothek Stuttgart

Ingresso : Libero


Luogo:

Stadtbibliothek, Max-Bense-Saal, Mailänder Platz 1, Stoccarda

9401