Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Dolce Vesuvio: l’archeologia incontra la Dolce vita (a Stoccarda)

Data:

20/11/2020


Dolce Vesuvio: l’archeologia incontra la Dolce vita (a Stoccarda)

Presentazione PowerPoint di Astrida Wallat.

Per i tedeschi l’Italia è da sempre la terra della Sehnsucht. Il Meridione incanta con i suoi oliveti e agrumeti, con pizza e prosecco. E naturalmente con il suo patrimonio artistico. Le rovine di Pompei, distrutta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., non sono solo una calamita per i visitatori, ma stimolano tutt’ora la fantasia di scienziati e artisti. L’archeologo Kurt Wallat ha effettuato scavi a Pompei per decenni e la scrittrice Astrida Wallat ha dedicato alla città "Dolce Vesuvio", un giallo ambientato fra gli scavi archeologici. Insieme, attraverso testi e foto, ci racconteranno di questa città sepolta. A conclusione dell’evento, ci sarà una piccola degustazione di prodotti tipici regionali.

Im Anschluss findet eine kleine Degustation regionaltypischer Produkte statt.

Im Rahmen der V Settimana della Cucina Italiana nel Mondo 2020: >>>

Die Teilnehmerzahl richtet sich nach der geltenden Corona-Verordnung. Anmeldungen unter: 0711 /16 28 10

Informazioni

Data: Ven 20 Nov 2020

Orario: Alle 19:45

Organizzato da : Italienisches Kulturinstitut Stuttgart

In collaborazione con : Freunde des Italienischen Kulturinstituts Stuttgart e.V.

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura, Kolbstr. 6, Stoccarda

9958