Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Galleria immagini

 

Galleria immagini

Dettaglio foto

<p><strong>Il giornalismo e la rete - Seduzione e insidie di un rapporto controverso</strong><br />Tavola rotonda</p>
<p>Municipio Stoccarda 18.10.2018</p>
<p>Da sinistra: Luca Farulli (Siena - moderazione), Federico Mello (blogger), Massimo Razzi (LaPresse), Diego Marani (Stoccarda), Almut Siefert (Stuttgarter Zeitung/Stuttgarter Nachrichten, Roma)</p>

Il giornalismo e la rete, 18 Ottobre 2018

Il giornalismo e la rete - Seduzione e insidie di un rapporto controverso
Tavola rotonda

Municipio Stoccarda 18.10.2018

Da sinistra: Luca Farulli (Siena - moderazione), Federico Mello (blogger), Massimo Razzi (LaPresse), Diego Marani (Stoccarda), Almut Siefert (Stuttgarter Zeitung/Stuttgarter Nachrichten, Roma)

 

Opera Nova – Spinosa – RossiniConcerto/Opera
Bürgerhaus Stoccarda-Möhringen 20.10.2018
Rossella Spinosa: Due letti a due - Opera da camera dalle Novelle per un anno di Luigi Pirandello Paola Cacciatori (mezzosoprano) e Allan Rizzetti (baritono)
Il giornalismo e la Rete – Seduzioni e insidie di un rapporto controversoTavola rotonda
Municipio Stoccarda 18.10.2018
Prof. Dr. Georg Maag (Università di Stoccarda)
<p><strong>Il giornalismo e la rete - Seduzione e insidie di un rapporto controverso</strong><br />Tavola rotonda</p>
<p>Municipio Stoccarda 18.10.2018</p>
<p>Da sinistra: Luca Farulli (Siena - moderazione), Federico Mello (blogger), Massimo Razzi (LaPresse), Diego Marani (Stoccarda), Almut Siefert (Stuttgarter Zeitung/Stuttgarter Nachrichten, Roma)</p>
Sangue giustoIncontro con la scrittrice Francesca Melandri
Literaturhaus Stoccarda 17.10.2018
Da sinistra: Barbara Kirchner (tradutrice), Francesca Melandri (scrittrice), Claudia Kramatschek (moderazione)
“L’Alfier nero”: Arrigo Boito nel centenario della sua morteConferenza del Dott. Cesare De Marchi. Letture in lingua tedesca di Rudolf Guckelsberger, in lingua italiana di Massimo Darchini e Leonardo Stefanucci. 
Hospitalhof Stuttgart 10.10.2018
Rudolf Guckelsberger


7408