Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies
Immagine headerTag: <span>Arti visive</span>
Eventi
22 Maggio 2024
“Italia – Germania: un classico” – Incontro a Friburgo

Vivace e.V., Bismarckallee 22, Freiburg i.Br. Album, figurine e sport come mezzi di espressione e scambio culturale: ne parlano Marco Ferrero di Mo’ Better Football e Simone Ferrarini, entrambi da Modena. Moderazione: Andrea Burzacchini. Nell’ambito della mostra „Italia Germania: un classico“: >>>  

Leggi di più
Eventi
26 Aprile 2024
Tra stadio e album: Panini e il fascino delle figurine (a Karlsruhe)

Europäische Schule Karlsruhe, Albert-Schweitzer-Straße 1, 76139 Karlsruhe Contributi di: Gianni Bellini (collezionista, Modena) e Marco Ferrero (Mo’ Better Football, Modena) Lingua: Italiano (senza traduzione) Gli album da collezione hanno sempre legato gli appassionati di calcio e i campi da gioco. Documentano eventi calcistici diventati leggendari e fanno ancora battere i cuori di giovani e meno […]

Leggi di più
Eventi
22 Aprile 2024
Zwischen Spielfeld und Album: Panini und die Faszination der Sammelbilder (a Stoccarda)

StadtPalais – Museum für Stuttgart, Konrad-Adenauer-Straße 2, 70173 Stuttgart Tra stadio e album: Panini e il fascino delle figurine Contributi di: Philipp Meisel (Stuttgarter Zeitung), Gianni Bellini (Modena), Marco Ferrero (Mo’ Better Football, Modena), Herrmann Paul (Panini Deutschland) Moderazione: Florian von Stackelberg Lingua: Tedesco e Italiano (con traduzione) Gli album da collezione hanno sempre legato […]

Leggi di più
Articoli
16 Aprile 2024
Mostra “Italia – Germania: un classico” (a Stoccarda)

Rathaus, 2. O.G., Marktplatz 1, Stuttgart La storia dei Campionati Europei di Calcio raccontata attraverso le figurine Durata della mostra: 08.05. – 31.05.2024 Orari di apertura: Lun. – Ven., ore 8.00 – 18.00 Inaugurazione: 08.05.2024 alle ore 19. Informazioni sul vernissage: >>> La mostra è un omaggio a due Paesi che sono stati spesso protagonisti […]

Leggi di più
Eventi
16 Aprile 2024
I colori della natura – Realismo e astrazione (a Siebeldingen)

Wilhelmshof, Queichstr.1, Siebeldingen Prof. Dr. Cornelia Ewigleben, già direttrice del museo – Nell’ambito della 34a Kulturlese Artisti di tutte le epoche hanno trovato nella natura, con la sua grandiosa bellezza e mutevolezza, i loro motivi. Questo è stato anche il caso dei due pittori italiani Rinaldo Greco e Cesare Marcotto. I designer di gioielli Claudia […]

Leggi di più
Eventi
16 Aprile 2024
Bellissimo! (a Friburgo i.Br.)

Augustinermuseum, Augustinerplatz, Friburgo i.Br. Pittura italiana dal Gotico al Rinascimento dal Lindenau-Museum di Altenburg I preziosi dipinti italiani di Fra Angelico, Guido da Siena o Sandro Botticelli entusiasmano per i magnifici fondi dorati e colori vivaci, le linee eleganti e le tecniche artistiche raffinate. Sono stati creati nei centri d’arte più importanti dell’epoca, vale a […]

Leggi di più
Eventi
16 Aprile 2024
Vernissage: “Italia – Germania: un grande classico” (a Stoccarda)

Rathaus, 2. O.G., Marktplatz 1, Stoccarda Inaugurazione della Mostra “Italia-Germania: un grande classico. La storia dei Campionati Europei di Calcio raccontata attraverso le figurine”. Alla presenza, da Modena, dei curatori della mostra e del collezionista Gianni Bellini. Prenotazione: 0711 / 162810 Informazioni sulla mostra: >>>

Leggi di più
Eventi
29 Dicembre 2023
Vernissage: Rom – Raum – Erlebnis (a Stoccarda)

Istituto Italiano di Cultura, Kolbstr.6, Stuttgart Vernissage der Ausstellung “Rom – Raum – Erlebnis” mit Fotografien von Gerhard Assem. In Anwesenheit des Fotografen. Einführung in deutscher Sprache: Thomas Brandt. Informationen zur Ausstellung: >>> In der Reihe “Nun ging mir eine neue Welt auf” Anmeldung: 0711 / 16 28 10

Leggi di più
Articoli
29 Dicembre 2023
„Nun ging mir eine neue Welt auf“: Rom – Raum – Erlebnis: Mostra Fotografica (a Stoccarda)

Mostra: 18.12.2023 – 15.01.2024 Istituto Italiano di Cultura, Kolbstr. 6, Stuttgart „Nun ging mir eine neue Welt auf“: Rom – Raum – Erlebnis Fotografie di Gerhard Assem Come Richard Serra è solito dire: “Lo spazio lascia un segno indelebile nella memoria”. Per Gerhard Assem, nato nel 1931 nella Bassa Austria, si tratta di una conseguenza […]

Leggi di più